Il sistema fiscale albanese è regolato da un corpo normativo in continua evoluzione.

Nel 2014 il Governo di Tirana  ha introdotto la tassazione progressiva, regolata con fasce per i redditi individuali: no tax area per i redditi fino a 30.000 lek mensili; da 30.001 a 130.000 lek l'aliquota è del 13% per la parte eccedente i 30.000 lek; da 130.001 in su l'aliquota è del 23% per la parte eccedente i 130.000 lek.

 

Per quanto riguarda la tassazione delle imprese, sempre da gennaio 2016, l'aliquota ordinaria è del 15%, ridotta al 5% per le imprese minori.