Con appena 2.889 milioni di abitanti (dato del 2015) l’Albania è da anni un paese specializzato nella gestione di call center internazionali, specialmente di lingua italiana. Sono infatti moltissime le multinazionali che gestiscono da Tirana o da Durazzo i propri migliori servizi di assistenza telefonica alla clientela in inbound o la gestione di appuntamenti (in outbound).

Spesso però non si è a conoscenza che tale opportunità di delocalizzazione è fruibile con profitto non soltanto dalle grandi imprese, ma anche dalle microimprese e piccole e medie imprese. In quanto i costi per la realizzazione di un piccolo call center aziendale possono essere davvero contenuti.

Un buon operatore professionale di call center, con un’ottima conoscenza della lingua italiana, spesso ha uno stipendio netto di 42.000 leke albanesi (circa 300 euro) ed un costo lordo aziendale di circa 58.000 leke (430 euro). Quindi una piccola azienda, con tre operatori telefonici, un piccolo ufficio e tutti i servizi necessari la si può attivare e gestire con appena 2.000 euro di costi al mese.

E’ però importante prestare attenzione alle normative settoriali in materia, che specialmente per gli operatori italiani sono delicate, e richiedono attenzione nella gestione amministrativa degli adempimenti.

In particolare, a seguito della legge di bilancio 2017, l’Italia ha introdotto una serie di delicati obblighi comunicativi e amministrativi a cui sono soggetti gli operatori italiani che aprono un call center in Albania. Tali adempimenti sono poi stati oggetto della nota operativa del Ministero del lavoro n. 33/1328. Quindi, se da un lato l’Albania è certamente una opportunità da cogliere, dall’altro occorre che gli imprenditori interessati gestiscano il relativo progetto in modo professionale, e senza superficialità. Al fine di evitare che da una iniziativa positiva possano emergere pesanti sanzioni in Italia.

Il Prime Advisory Network, con i propri servizi di Global Export Management, si propone come punto di riferimento per tutti coloro che siano interessati a delocalizzare in Albania questo tipo di attività. Contattaci senza impegno. O chiamaci allo 02 80888564.