La realtà economica albanese mostra prospettive interessanti per gli operatori economici italiani. La crescita costante, confermate di numerose fonti internazionali, nonostante un forte rallentamento rispetto agli anni pre-crisi, continua a registrare tassi positivi. I dati pubblicati dall'Istituto albanese della statistica per il primo trimestre del 2015 mostrano una crescita del PIL pari a 2,8 punti percentuali.

 

L'Albania vanta una posizione strategica non solo dal punto di vista geografico, situata nel sud ovest dei Balcani, ma anche dal punto di vista economico - commerciale.

I porti di Durazzo e Valona sono porti importanti nei Balcani e punti d'accesso per il Corridoio VIII.  Il Paese delle Aquile è la porta d'ingresso verso i mercati emergenti dei Balcani. In particolare, i principali vantaggi che l'economia albanese è in grado di offrire sono i seguenti:

  • contesto normativo in via di progressivo allineamento con l'ordinamento comunitario;
  • costo del lavoro modesto (è possibile assumere un operaio con salari minimi mensili che partono da 150 euro circa);
  • vicinanza all'Italia (meno di 8 ore di navigazione consentono di consegnare in Italia, in tempi brevi, i prodotti realizzati in Albania. Inoltre frequenti voli dai principali aeroporti italiani consentono anche di andare e tornare dall'Albania in giornata);
  • tassazione per le imprese al di sotto della media europea. 

Occari & Partners, grazie ai propri consulenti presenti a Durazzo, in Albania, offre i suoi servizi per l'assistenza alle imprese che necessitano di avviare una attività in Albania. 

 

La normativa albanese prevede essenzialmente quattro forme societarie:

  • Società in nome collettivo;
  • Società in accomandita semplice;
  • Società a responsabilità limitata;
  • Società per azioni.

Secondo i dati diffusi da Centro di Registrazione Nazionale la Società a responsabilità limitata (Sh.p.k.) è il modello societario più utilizzato. La facilità del procedimento di costituzione, l'ampia autonomia organizzativa, la possibilità di amministrazione attraverso un unico amministratore fa della Sh.p.k. il modello societario più utilizzato anche dagli investitori esteri.

In tale ambito lo Studio offre assistenza specializzata nella stesura di statuti societari “su misura” che siano  disegnati in base alle esigenze del gruppo internazionale che sceglie di investire in Albania. Individuando, in conformità alle vigenti norme, i quorum deliberativi e costitutivi, le forme di controllo, i poteri e i diritti degli organi sociali, e gli strumenti necessari per tenere le assemblee ed i consigli di amministrazione in teleconferenza. 

L’approccio internazionale consente, inoltre, di strutturare l’investimento in Albania mediante holding italiana, idonea da raccogliere gli investimenti, in modo funzionale ad un efficace sviluppo dei progetti.